La Valle D’Aosta, attività economiche

Questa regione è situata nel cuore delle Alpi occidentali. Occupa una valle di origine glaciale lunga un centinaio di chilometri., percorsa dalla Dora Baltea e dai suoi affluenti. E’ chiusa a sud dal massiccio del Gran Paradiso, a ovest da quello del Monte Bianco,a nord dalle Alpi Pennine con il Cervino e il Monte Rosa. Dal 1948 la Val D’Aosta … Continua a leggere

Monti, colline e pianure dell’Italia Settentrionale

Un’ininterrotta catena montuosa, formata a Nord e a Ovest dalle Alpi, a Sud dall’Appennino Ligure e Tosco-Emiliano, racchiude la più estesa pianura del nostro Paese: la pianura Padano-Veneta o Padania. Essa occupa il 37% del territorio che stiamo esaminando. Ai piedi dei monti la pianura è fatta di terreno sassoso, più vicino al Pò, che l’attraversa da Ovest a Est, … Continua a leggere

Il clima dell’Italia

Le zone climatiche Considerando il clima dell’Italia possiamo individuare sei grandi regioni o zone climatiche. La zona alpina E’ costitutita dalla Alpi e dalle Prealpi; presenta ampie valli solcate da fiumi ricchi di acqua perchè alimentati da nevai e ghiacciai, ai piedi delle Alpi si trovano i grandi laghi di origine glaciale. Il clima è caratterizzato da inverni lunghi e … Continua a leggere

Le isole minori italiane

L’italia è ricca di isole minori: esse si sogliono dividere in vari gruppi e arcipelaghi.L’Arcipelago Toscano è formato dalle isole Elba, Capraia, Gorgona, Pianosa, Montecristo  ed altre piccolissime tutte appartenenti alla provincia di Livorno; le isole del Giglio e Giannutri fanno parte, invece, della provincia di Grosseto. L’isola principale è l’Elba (224 kmq) di natura montuosa, con coste molto frastagliate, … Continua a leggere

Le principali isole italiane: Sicilia e Sardegna

In numero di oltre 200 unità, tra grandi e piccole, le isole hanno una superficie di circa 59.500 kmq, di cui oltre il 97% costituita dalle tre maggiori unità, Sicilia, Sardegna e Corsica (quest’ultima politicamente appartiene alla Francia). Le isole assolvono un còmpito essenziale nella vita dello Stato Italiano conferendogli insieme con la penisola un indice di marittimità molto elevato: … Continua a leggere

I laghi d’Italia

L’Italia è ricca di bacini lacustri, che per la loro origine e posizione si possono dividere in laghi alpini e subalpini, laghi appenninici e vulcanici, e laghi costieri. I laghi alpini e subalpini, situati gli uni nel cuore, gli altri ai piedi delle Alpi, sono per lo più di origine glaciale. Particolare importanza hanno i laghi subalpini che, per il … Continua a leggere

Italia, monti, fiumi e confini

L’Italia è principalmente collinare (43% del territorio) ma si trovano anche percentuali di pianura (23%), composta principalmente dalla grande Pianura Padano-Veneta e dalle pianure costiere che si affacciano sul Mar Adriatico. Il resto del territorio (34%) è montuoso. Il monte più alto dello stato è il Monte Bianco con più di 4.800 metri, ci sono altri quattro monti al di … Continua a leggere